EN
Categorie

News

Home>News

Il Presidente della Repubblica Centrafricana partecipa alla cerimonia di completamento della centrale idroelettrica Boali 2

Tempo: 2021-08-12 Colpi : 55

L'11 agosto 2021, nel sito del progetto nella città di Boali, nella provincia di Umberambako, nella Repubblica centrafricana, si è svolto il restauro e la costruzione della centrale idroelettrica Boali 2, la più grande centrale idroelettrica della Repubblica centrafricana.

图片 1

Il Presidente della Repubblica Centrafricana Faustin Alchange Tuvadra, il Presidente dell'Assemblea Nazionale Sarangi, il Primo Ministro Henry-Marie Dondela, l'Ambasciatore cinese in Centrafrica Chen Dong, il Consigliere cinese presso l'Ufficio per la cooperazione commerciale Cina-Africa Gao Tiefeng, Iris, rappresentante dell'African Development Bank Group, ministro dell'energia e dello sviluppo idrico, governatore e vice governatore della provincia di Umberram Bako, presidente della missione della città di Boali e membro del parlamento, direttore generale della China-Africa Electric Power Company e relativi funzionari, rappresentanti del China Gezhouba Group, HNAC Technology Co., Ltd, Shanxi Construction Investment Group e altre parti partecipanti, funzionari della città di Boali e rappresentanti delle masse hanno partecipato alla cerimonia. Testimoniato da oltre 300 inviati di vari paesi e persone locali, il presidente Tuvadela ha avviato l'operazione di generazione di energia con un clic e i media tradizionali locali come la televisione nazionale centrafricana, "Zango Afrika" e l'agenzia di stampa nazionale centrafricana hanno seguito e riportato in tempo reale. Il Project Manager di HNAC Yang Xian è stato invitato a partecipare alla cerimonia di completamento a nome dell'azienda e ha accettato la "Medaglia presidenziale" assegnata dal Presidente della Repubblica Centrafricana.

Cerimonia di premiazione

图片 2 副本

Il presidente Tuvadela ha pronunciato un discorso durante la cerimonia, congratulandosi calorosamente per il completamento del progetto Boali 2 nei tempi e nella qualità. Ha affermato che l'operazione di generazione di energia del progetto ha risolto il problema dell'elettricità della popolazione locale e ne ha beneficiato. È una testimonianza della lunga amicizia tra i due paesi. Ha ringraziato sinceramente le imprese cinesi per il sostegno alla costruzione fornito alla Repubblica Centrafricana e ha elogiato molto il duro lavoro dei partecipanti al progetto.

图片 3 副本

Il presidente Tuvadela ispeziona il progetto Boali 2

图片 4

图片 5

Il presidente Tuvadra avvia l'operazione di generazione di energia con un clic

La Repubblica Centrafricana è un paese senza sbocco sul mare al centro del continente africano e uno dei paesi meno sviluppati al mondo. Il tasso di copertura dell'alimentazione elettrica nazionale è solo dell'8% e il tasso di alimentazione del capitale è solo del 35%. La centrale idroelettrica Boali 2 si trova nella città di Boali, nella provincia di Umberambako, in Africa centrale. La centrale è in funzione da decenni dal suo completamento. I componenti stanno invecchiando seriamente, i guasti si verificano frequentemente e l'efficienza della generazione di energia è insufficiente, il che non può garantire la domanda giornaliera di elettricità dei residenti locali. . Nel 2016, la Banca africana di sviluppo ha deciso di fornire assistenza ai governi cinese e africano per la ricostruzione della centrale elettrica da 10 MW e della linea di trasmissione nella prima fase della centrale idroelettrica Boali 2 e la costruzione della seconda fase.

图片 6

Vista panoramica del progetto

Il progetto è iniziato a febbraio 2019 e si conclude l'11 agosto 2021. Durante la costruzione del progetto ha subito molti test come epidemie, guerre ed emergenze, ma il team di progetto non è mai stato caotico, organizzato scientificamente e superato difficoltà con uno spirito vivace per garantire il buon completamento del progetto.

图片 7

Il completamento e la messa in servizio ufficiale del progetto non solo ha migliorato la situazione di carenza di energia locale, ma ha anche un impatto positivo sull'ambiente degli investimenti, delle imprese e dell'occupazione in Africa centrale, accelerando la stabilità sociale e promuovendo lo sviluppo economico. Si tratta di un importante progetto di sostentamento nella Repubblica Centrafricana. .
In futuro, l'HNAC e il personale tecnico continueranno a essere di stanza presso il sito per fornire operazioni, manutenzione e servizi tecnici per il progetto.


Letture consigliate

    La Repubblica Centrafricana si trova al centro del continente africano, confina a ovest con il Camerun, a est con il Sudan, a nord con il Ciad e a sud con il Congo (Kinshasa) e il Congo (Brazzaville), con una superficie di 623,000 chilometri quadrati. L'Africa centrale si trova ai tropici con un clima caldo. La differenza di temperatura durante l'anno è piccola (la temperatura media annuale è di 26°C), ma la differenza di temperatura tra il giorno e la notte è grande. L'intero anno è diviso in stagione secca e stagione delle piogge. Maggio-ottobre è la stagione delle piogge e da novembre ad aprile è la stagione secca. La piovosità media annua è di 1000-1600 mm, che diminuisce progressivamente da sud a nord. L'Africa centrale è ricca di risorse idriche. I fiumi principali includono il fiume Ubangi e il fiume Wam. È uno dei 49 paesi meno sviluppati annunciati dalle Nazioni Unite. Oltre il 67% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà e la popolazione occupata rappresenta circa il 74% della forza lavoro nazionale. L'Africa centrale è dominata dall'agricoltura e dalla zootecnia, con risorse naturali relativamente abbondanti, infrastrutture industriali estremamente deboli e arretrate, sviluppo lento dell'economia nazionale e oltre l'80% dei prodotti industriali e delle necessità quotidiane dipendono dalle importazioni.

Precedente: Buone notizie | HNAC Technology Co., Ltd ha vinto la gara per il progetto della centrale nucleare di Guangdong Yuehai Wulan

Avanti: HNAC ha partecipato al 12th International Infrastructure Investment and Construction Summit Forum